Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Roma-Milan 5-2, le pagelle: Pilgrim e Greggi volano, Giugliano è top class

Le pagelle delle calciatrici giallorosse per il grande successo della Roma contro il Milan

Vittoria e prova di forza annessa per la Roma, che nella semifinale di ritorno di Coppa Italia non si accontenta di amministrare il vantaggio conquistato nella gara d’andata, ma approccia alla gara con grandissima concentrazione e si ritrova 2-0 a fine primo tempo. Roma straripante anche nella ripresa, con il 3-0 che arriva a inizio secondo tempo. Negli ultimi minuti di partita il Milan la riapre con i gol di Ljeh e Laurent, ma nei minuti di recupero la Roma trova addiritura due reti per il 5-2 finale. Adesso le giallorosse si giocheranno la Coppa contro la Fiorentina! Ecco le pagelle delle calciatrici guidate da Mister Alessandro Spugna!

 

Korpela 6,5 – Per un portiere che gioca raramente è più difficile farsi trovare pronto. Lei oggi non ne risente, e, seppur impiegata ben poco, si fa notare con un bell’intervento a inizio secondo tempo.

Bartoli 7 – La capitana è la solita garanzia dal punto di vista della tenacia e della leadership, ma oggi si mette in luce anche con alcune importanti iniziative palla al piede. Che prova!

Valdezate 6,5 – Schierata da difensore centrale, non fa rimpiangere una ampionessa di livello assoluto come Linari, oggi assente. Tanti anticipi, ottima tecnica.

Minami 7 – In assenza di Linari, è lei a prendere in mano le redini della linea difensiva in una prova che, al netto dei due gol del Milan nel finale a risultato acquisito, è stata sontuosa.

Di Guglielmo 7,5 – Come la collega sulla fascia opposta, è straordinaria nell’apporto alla manovra offensiva. Lo dimostra segnando il gol del 2-0 dopo un inserimento dal tempismo perfetto.

Kumagai 7 – Con Kumagai in questa condizione, la Roma a centrocampo è semplicemente invalicabile. Quantità folle di palloni recuperati, amministra la manovra con tutta la calma e la precisione che la contraddistinguono.

Greggi 7,5 – Il motorino giallorosso oggi è in formato MotoGP. Qualità impressionante con il pallone, feroce in fase di non possesso. Va a centimetri dal gol dell’anno con un destro al volo che si stampa contro la traversa.

Giugliano 7,5 – Trova un gol spaziale con un pallonetto a giro che non lascia scampo a Babb. Nessuno in Italia ha una numero 10 dal talento simile. Top player.

Haavi 7 – Ha il grande merito di aprire le marcature e di consegnare virtualmente il passaggio del turno alla Roma già nei primissimi minuti. Funambolica e letale.

Giacinti 7 – Insegue un gol che oggi non arriva, ma nel frattempo trascina il reparto offensivo con una prova stupenda in quanto a protezione palla e regia offensiva.

Pilgrim 7,5 – La Roma ha trovato una calciatrice spaziale. Dopo aver siglato il gol dello 0-2 nella gara di andata, Pilgrim oggi fa letteralmente impazzire Bergamaschi sulla sua fascia. Inserimenti, dribbiling, finte, passaggi con il contagiri. Super.

Subentrati:

Viens 7

Feiersinger 7

Sonstevold 6,5

Ciccotti 6,5

Pellegrino Cimò 6,5

 

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Bartoli-Guagni-Linari nazionale italiana femminile
Oltre alle sei azzurre, Bartoli, Di Guglielmo, Giacinti, Giugliano, Greggi e Linari, ci sono anche...
Inter-Roma Femminile
Niente Var nella Serie A Femminile ed ecco che viene convalidato un gol irregolare a...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie