Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spinazzola si ferma. Tammy s’emoziona

Leonardo Spinazzola è stato costretto a lasciare il campo per via di un infortunio muscolare, mentre Abraham è tornato finalmente in panchina

La partita di Leonardo Spinazzola è stata breve, poiché è stato costretto a rientrare in panchina a causa di un problema al flessore della coscia destra. L’infortunio, sebbene non sembri grave a prima vista, necessita di ulteriori valutazioni.

Nonostante questo contrattempo, il numero 37 ha raggiunto un traguardo importante, disputando la sua centesima partita in campionato con la maglia della Roma contro il Sassuolo. Tuttavia, il suo stop si aggiunge a una lista già lunga, che comprende Dybala, Smalling, Kristensen e Renato Sanches.

La condizione di Paulo Dybala non desta preoccupazioni e il giocatore non risponderà alla chiamata della nazionale argentina, a differenza di Paredes. Paulo rimarrà a Trigoria per recuperare dall’infortunio all’adduttore senza fretta, con stime che indicano un massimo di dieci giorni per il ritorno in campo. Il periodo di riposo arriva in un momento opportuno, considerando il carico di partite che ha affrontato recentemente. La sua presenza contro il Lecce sarà importante, soprattutto considerando l’assenza per squalifica di Pellegrini. La speranza è che Dybala e Pellegrini possano dare il cambio l’uno all’altro, garantendo classe e imprevedibilità in attacco.

Daniele De Rossi auspica di poter contare su Smalling, Kristensen e Renato Sanches per la prossima sfida. L’inglese desidera superare il trauma alla caviglia subito in allenamento, che lo ha tenuto fuori dalle convocazioni contro Brighton e Sassuolo. Kristensen, invece, è fermo a causa di un infortunio muscolare e sembra essere quello più seriamente compromesso, sebbene la situazione di Renato Sanches non sia da sottovalutare.

L’entusiasmo è palpabile anche per il ritorno di Abraham, che dopo quasi nove mesi ha finalmente potuto tornare in panchina, riscuotendo l’affetto del pubblico dell‘Olimpico. Il suo graduale reinserimento nel team sarà attentamente valutato dopo la pausa, con la possibilità di agire come vice di Lukaku o come compagno di reparto.

Lo riporta il Corriere Dello Sport.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Curva Sud
La Roma è pronta a sfidare il Milan nel ritorno dei quarti di Europa League:...
Evan N'Dicka
La stagione di N'Dicka è a rischio? Arriva il parere dell'esperto, il dottor Capua, intervistato...
Vincenzo Montella
Montella ha parlato della sfida tra Roma e Milan alla Gazzetta dello Sport: ecco le...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie