Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ex Roma, guai per Cafu: all’asta la sua villa per ripianare i debiti

L'ex campione del mondo con il Brasile affronta problemi economici con debiti che ammontano a milioni

Marcos Cafu

Cafu, il leggendario terzino brasiliano, celebre per le sue prestazioni con Roma, Milan, e la nazionale brasiliana, con cui ha vinto due Mondiali (1994 e 2002), sta attraversando un periodo difficile. Secondo quanto riportato dal sito ‘Uol’, l’ex calciatore avrebbe accumulato debiti per un totale di circa 18 milioni di reais (3,3 milioni di euro) con banche e altri creditori.

A fronte di questa situazione, le autorità dello Stato di San Paolo hanno preso la decisione di mettere all’asta la sua lussuosa villa situata a Barueri. L’immobile, che rispecchia il successo e gli anni d’oro dell’ex difensore, potrebbe essere venduto per una cifra che si aggira intorno ai 7,4 milioni di euro. In caso di mancata offerta durante la prima asta, il prezzo potrebbe essere ridotto alla metà, ossia 3,7 milioni di euro, per cercare di attirare acquirenti.

Questa mossa mira a generare i fondi necessari per coprire, almeno in parte, il debito accumulato da Cafu. Resta da vedere se la vendita della proprietà contribuirà significativamente a stabilizzare le finanze dell’ex giallorosso.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Lukaku / Milan-Roma
Le possibili scelte di De Rossi per la sfida di domenica, ore 18:00, contro i bianconeri...
Riccardo Orsolini
Dopo il pareggio a reti bianche nel derby della Mole, anche tra Bologna e Monza...
Bologna squadra
Il Bologna rischia di perdere una pedina fondamentale a una settimana dallo scontro Champions con...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie