Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tre posti per quattro: il cammino di Juventus, Bologna, Roma e Atalanta da qui alla fine

Il calendario di Juventus, Bologna, Roma e Atalanta. La lotta Champions entra nel vivo

Romelu Lukaku Roma

Tra rimonte, passi falsi, sorpassi e controsorpassi la corsa Champions si fa sempre più interessante. Se ieri la Roma ha sprecato una bella opportunità per accorciare sulla Juventus e per rimanere attaccata al Bologna, è vero anche che i distacchi molti ridotti consentono ancora a tutte di sperare legittimamente di raggiungere il quarto e il quinto posto a fine stagione. Il confronto è aperto, ed è interessante analizzare i calendari delle quattro squadre seriamente candidate ad agguantare i posti Champions. 

Juventus in crisi ma con un calendario amico

Partiamo dalla Juventus, che attualmente è terza in classifica a 59 punti. I bianconeri, la squadra più in crisi tra le pretendenti all’Europa che conta di più, affronteranno due gare sentitissime nelle prossime due giornate: Fiorentina in casa e Torino in trasferta. Gli uomini di mister Massimiliano Allegri voleranno poi in Sardegna per affrontare il Cagliari. A seguire, il delicatissimo match contro il Milan allo Stadium e il big match contro la Roma all’Olimpico. Le gare contro Salernitana e soprattutto Bologna faranno da antipasto all’ultima giornata di campionato contro il Monza a Torino.

Il Bologna vola

Passiamo al Bologna, quarto in classifica a 57 punti. I rossoblu volano, gli uomini di mister Thiago Motta viaggiano a un ritmo importante. Calendario che alternerà momenti difficili a gare decisamente più abbordabili. Disputando una gara a settimana, i felsinei affronteranno il Frosinone fuori casa e il Monza in casa. Scontro diretto contro la Roma all’Olimpico e Udinese al Dall’Ara. A chiudere Torino e Napoli in trasferta, Juventus a Bologna e infine Genoa a Marassi.

Il calendario più ostico è quello della Roma

Veniamo alla Roma, quinta a cinquantadue punti, con il calendario più ostico. Tanto per cominciare sabato ci sarà il derby, poi la trasferta di Udine. A seguire quattro gare decisive contro Bologna in casa, Napoli in trasferta, Juventus all’Olimpico e Atalanta al Gewiss Stadium. A chiudere il duo Genoa ed Empoli, rispettivamente tra le mura domestiche e in Toscana. Il tutto senza scordarsi di un cammino di Europa League che gli uomini di mister Daniele De Rossi tengono ad onorare.

Attenzione all’Atalanta di rincorsa

Chiudiamo con l’Atalanta, sesta a cinquanta punti ma con una gara contro la Fiorentina da recuperare. I bergamaschi saranno anche impegnati in Europa League contro il Liverpool e in semifinale di Coppa Italia. In Serie A i match saranno contro il Cagliari in Sardegna, il Verona in casa e il Monza in trasferta. A seguire le partite contro Empoli al Gewiss Stadium e Salernitana fuori. Scontro diretto interno contro la Roma, trasferta a Lecce e chiusura di campionato davanti ai propri tifosi contro il Torino.

SITUAZIONE DI CLASSIFICA ATTUALE

3 – JUVENTUS 59 PUNTI

4 – BOLOGNA 57 PUNTI

5 – ROMA 52 PUNTI

6 – ATALANTA 50 PUNTI (una partita in meno)

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Calafiori / Bologna
Quella di oggi sarà una partita speciale per Riccardo Calafiori, cresciuto nelle giovanili della Roma...
Udinese-Roma
Come funziona con le formazioni per il recupero del match? Ecco cosa dice il regolamento...
Pellegrini / Roma-Bologna
Lunedì, alle 18, il match d'alta classifica tra Roma e Bologna: ecco i numeri dei...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie