Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, Cristante regista oscuro con il vizio del gol

Cristante, quando inquadra la porta avversaria, recita da attaccante. Colpisce da fuori e fa sentire la sua presenza in area. Sul corner di Under, la girata di testa è da centravanti di razza. E anche nel modo di prendere la posizione, tra i giocatori del Parma. La rete del vantaggio è cercata. Ma, nel suo percorso di crescita, la semina non è solo di gol. Senza De Rossi, fa il play. Il partner nel 4-2-3-1 è Nzonzi, ma la regia spetta a lui. Che, con personalità, comanda nel gioco e detta il ritmo, alternando i cambi di campo alle verticalizzazioni. Bryan, però, sceglie il basso profilo. «Io ho lavorato normalmente. Inizialmente ho vissuto un periodo di adattamento, come sempre accade quando si cambia squadra. Non si può pretendere che un nuovo giocatore sia al cento per cento dalla prima partita. Ma piano piano le caratteristiche sono uscite. Con Nzonzi l’intesa migliora. Dobbiamo continuare a giocare così. Abbiamo avuto bisogno di partite per conoscerci». La Roma, comunque, risale in classifica: «Non è stato fatto ancora nulla, ma qui è stato importante vincere per aggrapparci ai quei posti che ci spettano in campionato. Siamo stati bravi e abbiamo giocato una gran bella partita».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa