Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mercato Roma, Marin: “Credo finirò la stagione con lo Standard Liegi”

Troppo alte le richieste dello Standardi Liegi per Marin

Secondo il portale digispor.ro Razvan Marin era finito al centro di una trattativa tra lo Standard Liegi e la Roma per portare il ragazzo in giallorosso. Il club belga però ha sparato cifre esorbitanti non ritenute congrue dal direttore sportivo Monchi. La Roma è già operativa per valutare le alternative tra cui Dendoncker, nome caldissimo del momento. Il sito db.he riporta nel frattempo le dichiarazioni del giocatore rumeno, che ha spiegato:

Un giorno o l’altro ci sarà la possibilità di un mio trasferimento, ma lascio che i miei agenti gestiscano questo tipo di cose. Questa estate sono uscite un sacco di chiacchiere su di me, ma non mi interessano. Naturalmente possono sempre sorgere delle opportunità: ad esempio avevo programmato che sarei rimasto al Viitoroul, poi in inverno si è fatto avanti lo Standard che ha proposto un’offerta a cui non ho potuto rinunciare”. In seguito il classe 1996 rumeno ha dichiarato: “Mi vedo finire la stagione nello Standard, non penso di partire a gennaio. Mi trovo molto bene qui. Scherzo con i miei compagni e credo di andare d’accordo con tutti. Il mio sogno? Giocare in uno dei grandi campionati, come Spagna, Germania, Italia o Inghilterra, ma lo vedremo più tardi”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico della Roma considera l'attaccante della Juventus come rinforzo ideale, le speculazioni crescono con...
Daniele De Rossi Roma
Daniele De Rossi vuole continuare a sedere sulla panchina della Roma, ma intanto un altro...
Il laterale mancino ha un contratto con il Lecce fino al 2026 (a 960mila euro...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie