Resta in contatto

Rassegna Stampa

Sabatini: “Il peggio è passato. Hanno vinto i medici: ho sospeso i rapporti con il fumo”

Torna a parlare l’ex direttore sportivo giallorosso dopo i recenti problemi di salute

L’addio alla Roma, poi le avventure all’Inter e la Sampdoria, fino a fermarsi per motivi di salute. Torna a parlare Walter Sabatini e lo fa sulle colonne del “Secolo XIX“.
“Sto bene, il peggio è passato
 non posso esprimermi in via definitiva ma mi sento bene e sono contento di essere qui, sono stati mesi pesanti sia in ospedale che a casa e di sicuro mi mancava il lavoro sul campo. Di mercato per ora non chiedetemi, avremo modo di parlarne nei prossimi giorni”.

Sabatini
poi confessa di aver smesso di fumare, almeno al momento: “Hanno vinto i medici, per ora con il fumo ho sospeso i rapporti, vediamo…”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa