Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Corriere della Sera, “Gerarchie ribaltate: da un girone all’altro Roma rivoluzionata”

Nessuna squadra come la Roma ha visto sovvertire le sue gerarchie in così poco tempo

L’obiettivo era quello di ricostruire, proprio come ai tempi di Luis Enrique e Walter Sabatini. Non si sa però se questa volta il progetto avrà una durata più lunga visto che la Roma per necessita ha dovuto prendere una strada guidata dai giovani. Nei prossimi giorni i recuperi di De Rossi e Nzonzi saranno molto utili al centrocampo giallorosso e a Di Francesco. Florenzi tornerà titolare contro l’Atalanta mentre Perotti resta un ottima opzione per la fascia. Patrick Schick ha iniziato questo 2019 nel migliore dei modi e sta recuperando terreno su Dzeko per il posto da titolare. Ora c’è una lotta generazionale all’interno del gruppo: il tecnico giallorosso ad inizio stagione non ha mai pensato di usare i giovani, adesso ha capito che si può fidare di loro. Dopo 4 vittorie consecutive i baby giallorossi non hanno intenzione di fermarsi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa