Resta in contatto

Rassegna Stampa

Leggo, “Milan decisivo ma ormai Di Francesco ha il destino segnato”

Dopo il 7-1 contro la Fiorentina il tecnico giallorosso non verrà esonerato. Il suo futuro sarà deciso al termine del big-match contro il Milan

Spalletti e Garcia non furono esonerati dopo i 7-1, ma ormai questo risultato dal 2007 sta diventando una triste abitudine per la Roma. Probabilmente anche Di Francesco non sarà licenziato e dare uno scossone a uno spogliatoio già sotto choc rischia di peggiorare le cose. Si proverà a puntare quindi sulla voglia di riscatto del gruppo, chiamato già domenica ad un match decisivo contro il Milan. Il tecnico giallorosso per assicurarsi un soggiorno lungo a Trigoria avrebbe avuto bisogno di andare vicino a vincere la Coppa Italia, ormai svanita. Ora l’augurio migliore per la Champions è quello di uscire con dignità col Porto.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Il tedesco che volava sotto la Curva Sud

Rudi Voeller

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa