Resta in contatto

Prima Squadra

Pallotta a colloquio con Monchi per decidere il futuro di Di Francesco

Di Francesco in bilico, Pallotta è infuriato

Momenti delicati in casa Roma, dopo l’imbarcata subita in Coppa Italia contro la Fiorentina Di Francesco è in bilico. Come riporta Sky Sport, nelle prossime ore James Pallotta si sentirà a mente fredda con Monchi per decidere il futuro del tecnico abbruzzese. Pallotta è infuriato per quanto accaduto al Franchi di Firenze, prevista dunque una call conference nella nottata.

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La squadra non segue più il mister, e’ lampante, bisogna dare una scossa, credo che uno come Conte possa salvare la stagione, altrimenti la vedo dura…. rimborsate i tifosi andati a Firenze a guardare quello scempio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Io la penso diversamente. Ci sono calciatori che non sono da Roma, tipo Pastore, che ieri non ascoltava mai quello che Difra gli diceva di fare, e quando lui va in bambola si gioca in dieci. Ieri tutta la difesa stava in vacanza compreso il grande Manolas ma non solo ieri. Ricordo che anche con l’Atalanta al primo tempo si sono divorati gol facili, se no era un’altro risultato tennistico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma furia de che!? Non viene mai pensa quanto gli frega

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Deve cacciarli tutti e due a braccetto fuori da trigoria

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Palló tu il colloquio lo devi fare con Monchi x decidere il futuro di Monchi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci vuole un allenatore con le palle….. no il sostituto Paolo sosa… uno con le palle…. svegliateviiiiiiiiiiiiiiii

simone
simone
1 anno fa

Il problema nasce a monte..da Pallotta al magazziniere. Via tutti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Monchi maiale…..via tu e quel sorcio di merda.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Diciamo che più di preoccuparsi dell allenatore, dovrebbe decidere di sloggiare…la prima causa dei disastri della squadra è lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cacciatelo Di Perdesco non lo sopporto più!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

CACCIALI TUTTI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Comprace il Libanese.. ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Furia cavallo del west

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

e ce deve fa pure il colloquio…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Primo artefice di tutti i Mali.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Come fa a dare TUTTA la colpa a Di Francesco?quando lui aveva una squadra da Dio e ha venduto i pezzi migliori…in ogni caso i giocatori hanno fatto tutti pena. Francesco Totti scendi in campo e fai vedere a queste schiappe come si gioca…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mandatelo via Di Francesco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

c’e’ conte libero.ha dichiarato che gli manca il campo da gioco,ma chenessuno in italia lo ha contattato

Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Prima Squadra