Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport, “Non si possono concedere alla Roma questi spazi”

“La Roma ha sfruttato le occasioni che si sono create”

No, stavolta a Mimmo Di Carlo proprio non è piaciuto, il Chievo, che dopo aver segnato 7 gol in due partite di campionato si è inceppato. Ma non è l’attacco a preoccupare il tecnico gialloblù: «Dobbiamo alzare il livello di attenzione, perché non si possono concedere alla Roma questi spazi. Avevamo preparato la partita in un altro modo ma il gol preso subito ha cambiato tutto. Non mi è piaciuto il modo in cui abbiamo difeso: abbiamo pagato pesantemente gli errori dei singoli, soprattutto di concentrazione. E’ questo che dobbiamo migliorare e su cui dobbiamo lavorare di più. Il Chievo deve fare mea culpa perché in alcuni momenti della gara siamo stati poco cattivi. Non siamo mai riusciti a essere determinati, né in difesa né in attacco. La Roma invece ha saputo sfruttare tutte le situazioni che si sono create». Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa