Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il Tempo, “Quando Kolarov sfidò i tifosi laziali”

“Invece di tifare per la Lazio esultavano ai gol dell’Inter”

Ci è già passato. E si è sempre comportato allo stesso modo. Fa discutere la sfida tra Kolarov e i tifosi della Roma a colpi di cori, insulti e esultanze polemiche. Ma al serbo era già successo sull’altra sponda della Capitale. Basta riavvolgere il nastro a Lazio-Interdel 2 maggio 2009, quando i nerazzurri erano in lotta con la Roma per lo scudetto e i tifosi biancocelesti invocarono una sconfitta della propria squadra. “Sono ancora sconcertato – disse Kolarov un paio di giorni dopo – non avevo mai visto nulla di simile.Invece di tifare per la salvezza della Lazio, la stragrande maggioranza degli spettatori urlavano di non giocare la partita. I gol dell’Inter sono stati celebrati con un’incredibile esultanza”. Lo riporta Il Tempo.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa