Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il Tempo, “Il Porto dei sogni. Alle 21 andata degli ottavi di Champions”

Riparte la Champions con gli ottavi di finale, si comincia dalla sfida di andata tra Roma e Porto

Ritorna lo spettacolo della Champions League e stavolta è la Roma ad alzare il sipario. Il primo atto della sfida contro il Porto ha un’importanza capitale nella stagione giallorossa. I capitolini sono fuori dalla Coppa Italia e in piena rincorsa al quarto posto, dunque l’Europa è rimasta l’unica competizione dove Di Francesco può far ritrovare entusiasmo ai suoi. La squadra del tecnico pescarese però arriva con qualche problema: mancheranno Under, Perotti, Olsen e Schick e durante la rifinitura si è fermato anche Karsdorp. Neanche i precedenti aiutano: in entrambi i casi sono passati i lusitani. Al di là delle assenze o degli alibi possibili, a preoccupare è però la fragilità di una squadra contro cui finora è stato troppo facile calciare in porta e segnare. La qualificazione vale anche circa 15 milioni di euro e nella Roma che spende più di quanto incassa passare il turno significa proteggere uno dei suoi gioielli per il futuro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa