Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Stadio della Roma

Stadio della Roma, Celli (Roma torna Roma): “Clausole imbarazzanti fra Comune e Politecnico”

La denuncia della capogruppo in Campidoglio della lista civica

Dalla difesa della trasparenza all’imposizione dell’oblio, il passo per il M5S e’ stato breve. Nel contratto con il Politecnico di Torino, per il parere chiesto dalla Sindaca sullo Stadio della Roma, emergerebbero clausole imbarazzanti imposte dal Campidoglio, come l’ordine di distruggere qualunque scambio di email, di documenti o file. Nemmeno ci trovassimo davanti a un caso di spionaggio internazionale, con in ballo la sicurezza dello Stato. Il parere e’ stato richiesto da un’amministrazione pubblica, pagato con fondi pubblici, eppure vengono imposti il segreto e l’oblio totale. Quel contratto e’ a tutti gli effetti la prova di una maschera che cade, quella di un Movimento paladino della trasparenza solo in campagna elettorale“. Cosi’ la capogruppo in Campidoglio della Lista Civica Roma Torna Roma, Svetlana Celli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Stadio della Roma