Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Gazzetta dello Sport, Carica Goldaniga: “Vincere si può”

Le parole del difensore gialloblù in vista della sfida contro la Roma

Frosinone-Roma di domani sera al Benito Stirpe, sarà una sfida che vivrà anche uno scontro tra il terzo attacco del campionato e quello meno prolifico. Con l’ago della bilancia che, ovviamente, pende dalla parte dei giallorossi: 46 gol segnati da De Rossi e soci dopo 24 giornate, contro i 17 dei ciociari ai quali spetta la maglia nera della Serie A. La salvezza dei padroni di casa, però, passa anche attraverso la partita con la Roma e Goldaniga sprona i suoi compagni. «Vogliamo conquistare la prima vittoria in casa perché i tifosi e la società lo meritano. Questo è il nostro obiettivo primario. Sabato affronteremo una grande squadra, per cui serviranno la determinazione giusta e la consapevolezza di potercela fare». 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa