Resta in contatto

News

Frosinone, Cassata: “Siamo stati bravi fin quando la Roma non ha aumentato la pressione”

Il centrocampista del Frosinone, Francesco Cassata, ha parlato ai microfoni di Media Center Frosinone in seguito alla sconfitta contro la Roma. “Siamo dispiaciuti e amareggiati perché davanti al nostro pubblico non siamo riusciti a portare a casa almeno un punto. Pensiamo già alla prossima partita, perché con queste prestazioni potremo fare sicuramente meglio”.

Il Frosinone dopo il vantaggio sembrava in pieno controllo del match, poi cosa è successo? 
“Siamo stati bravi fino a quando la Roma non ha aumentato la propria pressione, che nel giro di pochissimi minuti ha portato al 2-1. Dovevamo sicuramente gestirla meglio, ma abbiamo fatto una grande gara, è mancato un pizzico di fortuna”.

Siete già pronti per il prossimo match di domenica contro il Genoa?
“Sarà una partita ostica, i rossoblù sono una squadra fisica con grande gamba, ma sono sicuro che troveremo il modo di fare una grande prestazione”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News