Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Repubblica, Un filo azzurro da Totti a Kean. L’Italia riparte dalla tradizione

L’Italia si prepara ad ospitare tre grandi manifestazioni

L’Europeo Under 21 in estate, quattro partite dell’Europeo itinerante nel 2020 e si candida prepotentemente come paese ospitante dell’Europeo del 2028, è il programma delle manifestazioni che si terranno in Italia. Il processo di investimento nel movimento calcistico è ampio, così come il rinnovamento delle strutture federali e dell’organizzazione affidata al neodirettore del settore tecnico, Demetrio Albertini.

Inoltre, ci saranno grandi personaggi del calcio a pubblicizzare gli eventi in programma: oltre ai Palloni d’Oro Cannavaro, Baggio, Rivera e Rossi, Totti e Vialli sono stati scelti come ambasciatori per l’Italia a Euro 2020, mentre Ambrosini lo sarà per l’Europeo under 21. Nel frattempo, sabato gli azzurri inaugureranno le qualificazioni con la partita contro la Finlandia: assente Insigne, il tridente d’attacco sarà composto sicuramente da Bernardeschi, Quagliarella o Immobile al centro e uno tra El Shaarawy, Grifo e Politano sulla sinistra, senza dimenticare però Kean. A centrocampo, oltre al doppio regista Verratti-Jorginho, si assisterà probabilmente all’esordio di Nicolò Zaniolo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa