Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Roma, la dirigenza giallorossa vola in Qatar

Mercoledì e giovedì la dirigenza giallorossa sarà a Doha, per prendere parte al workshop “Together As Roma” al fine di illustrare i risultati ottenuti dalla partnership

I vertici della Roma,Totti compreso, e della Qatar Airways si riuniscono a Doha. Secondo quanto riporta il quotidiano Il Tempo, mercoledì e giovedì i dirigenti giallorossi – il vicepresidente Baldissoni, il Ceo Fienga e il Cro Calvo oltre all’ex capitano – saranno nella capitale qatarina per incontrare gli sponsor al workshop “Together As Roma”. Una due giorni per illustrare a tutti i premium partner del club giallorosso le strategie e i risultati raggiunti nel settore commerciale e non solo. Tra una presentazione e un attività ludica, la società di Pallotta avrà modo di raccontare i piani futuri, con un particolare occhio di riguardo ai contenuti prodotti del media center, sempre più centrale nella crescita e lo sfruttamento del brand giallorosso grazie ai numeri in crescita sui social network.

L’anno scorso l’evento si è tenuto a Madonna di Campiglio, stavolta ci si sposta nel quartier generale della Qatar Airways che per l’occasione sarà rappresentata dal Ceo Al Baker. Un legame sempre più stretto quello con la compagnia aerea che sponsorizza la maglia della Roma. Aspettando nuove iniziative sullo stadio di Tor di Valle.

QUI LA NOTIZIA ORIGINALE

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News