Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Entella, Gozzi: “Zaniolo ceduto a malincuore. Con Di Francesco Roma è stato il suo ambiente ideale”

Il presidente del club di Chiavari parla del numero 22 giallorosso: “Con l’Inter pattuiti premi in caso di Nazionale maggiore

Antonio Gozzi, presidente della Virtus Entella fresca di promozione in Serie B, è tornato a parlare di Nicolò Zaniolo, ora in forza alla Roma, a Tuttomercatoweb.com: “Ci eravamo accorti fin da subito del suo valore, tanto che al momento della sua cessione all’Inter abbiamo pattuito dei premi a nostro favore in caso fosse arrivato nella Nazionale maggiore. Una cessione, quella di Nicolò, che comunque abbiamo realizzato a malincuore perché il ragazzo si è subito dimostrato ambizioso e la nostra realtà gli andava stretta. Così abbiamo deciso di lasciarlo andare. Roma il suo ambiente ideale? Con Di Francesco, che ha avuto coraggio e sfrontatezza nel lanciarlo in un momento nel quale nessuno avrebbe mai potuto pensare, lo è stato“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News