Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 147, Totti e Petrachi in attesa delle nomine ufficiali. Kolarov potrebbe dire addio ai giallorossi

Tutte le news della giornata giallorossa

PRIMA SQUADRA – Morgan De Sanctis, dirigente sporivo della Roma, è stato intervistato a margine dell’evento “Inside the sport” ed ha parlato anche di De Rossi e Totti. Queste le sue parole.

Dopo l’ultima giornata di campionato il giudice sportivo della Lega di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha comunicato le decisioni relativa alla 38esima giornata. Per quanto riguarda i giallorossi, è stata comminata una “Ammenda di Euro 2.000,00: alla Soc. ROMA per avere suoi sostenitori, al 16° del secondo tempo, lanciato un fumogeno nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la società concretamente operato con le Forza dell’Ordine a fini preventivi di vigilanza”.Infine multa di 2.000 euro per la Roma per lancio di un fumogeno in campo”.

Secondo La Gazzetta dello Sport, come confermato anche dalla sua presenza alla premiazione di Daniele De Rossi domenica sera e salvo colpi di scena, Francesco Totti dovrebbe ricevere la nomina nei prossimi giorni di nuovo direttore tecnico della società giallorossa. Il tutto, ovviamente, in attesa dell’arrivo del nuovo direttore sportivo Gianluca Petrachi.

MERCATO ROMA – Si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero Aleksandar Kolarov lontano dalla RomaSembra che il 33enne terzino sia intenzionato a rescindere il contratto che lo lega ai colori giallorossi fino al 2020 per tornare in patria, alla Stella Rossa, club della sua città e nel quale è cresciuto calcisticamente. A tal proposito, il dg del club serbo, Zvezdan Terzic, ha parlato all’emittente radiofonica Tele Radio Stereo: “Le porte sono sempre aperte per Aleksandar. Il mio desiderio è che torni qui“.

Si è svolto in mattinata l’incontro tra Gasperini e Percassi, presidente dell’Atalanta, per delineare il futuro del tecnico. L’ex Genoa, secondo quanto riferito dal sito tuttomercatoweb.com, avrebbe chiesto alla dirigenza la conferma di tutti i big presenti in squadra per affrontare al meglio la Champions League. Il patron sembra intenzionato ad accontentare l’allenatore, ma per Gasperini l’opzione Roma rimane sempre in piedi: i giallorossi gli hanno offerto un triennale da 3 milioni di euro a stagione, ma aspettano una risposta entro domani. Se il tecnico continuasse a prendere tempo, i dirigenti di Trigoria virerebbero su un altro obiettivo.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day