Resta in contatto

News

Totti, nessun incontro con Fienga. Appuntamento rimandato a data da destinarsi

Rimandato incontro tra Totti e Fienga

Appuntamento nella sede operativa del club, all’Eur. Da una parte Guido Fienga, il Ceo del della Roma. Dall’altra Francesco Totti. Che dopo la delusione sta maturando la decisione per il proprio futuro. E oggi ne parlerà con la società giallorossa. Queste sono state ore di profonda riflessione. Sul tavolo, il ruolo di direttore tecnico che la Roma ha offerto al suo ex capitano. Un incarico che Totti ha lasciato in sospeso: lo sente vuoto, visto che le decisioni rilevanti per il futuro del club sono passate sopra la sua testa: sulla scelta di Petrachi come nuovo ds non ha avuto voce in capitolo, lui che si era speso per la permanenza di Ricky Massara(destinato invece al Milan). E nemmeno per quella dell’allenatore: i suoi nomi erano Mihajlovic e Gattuso, a Trigoria hanno scelto invece Paulo Fonseca.

Totti sta seriamente meditando l’addio e ne parlerà con Fienga, l’uomo più vicino a lui nell’attuale organigramma romanista. Con lui infatti maturò a marzo la scelta di Ranieri, in cui Totti ebbe un ruolo centrale. E Francesco fu interpellato anche quando si trattò di decidere dell’addio di De Rossi. Poi qualcosa è cambiato, e quel qualcosa riporta al grande “nemico” di Totti, ossia Franco Baldini. Il Richelieu di Pallotta, l’uomo che da lontano ha sempre avuto in mano le sorti della società, dalla scelta di Monchi al suo tramonto, e tutto o quasi quello che c’è stato nel mezzo. Totti gli imputa persino la scelta del club di non rinnovare il suo contratto, quella che ne ha portato all’addio nel 2017. In una Roma affrancata dai “consigli” di Baldini, Totti resterebbe consapevole di potersi ritagliare ancora uno spazio operativo. Altrimenti, è orientato a lasciare, dopo trent’anni ininterrotti di rapporto. A meno che qualcuno non riesca a fargli cambiare idea. Lo riporta Repubblica.

20.30 – Come riportato da Sky Sport, l’ex capitano giallorosso ha promesso di chiarire quello che accadrà nel suo rapporto con il club, ma la decisione appare destinata a non arrivare nel breve periodo.Totti al momento preferisce prendere tempo e riflettere ulteriormente. Ecco perché martedì partirà per la Grecia dove trascorrerà un periodo di vacanza e non andrà in ritiro con la squadra. L’incontro con Fienga, dunque, ci sarà solo al suo ritorno.

19.45Francesco Totti non ha incontrato quest’oggi Guido Fienga per discutere il suo futuro nella società giallorossa. Sembra infatti che l’incontro si terrà nella giornata di lunedì ma non oltre, poiché l’ex capitano giallorosso ha in programma di partire già il prossimo martedì.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News