Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 198, Mancini è un nuovo calciatore giallorosso: “Non vedo l’ora di iniziare”. Verde passa all’AEK

Tutte le principali notizie della giornata

PRIMA SQUADRA – Mancini ha svolto le visite mediche a Villa Stuart.

Le prime parole di Mancini a Roma TV.

Il focus della nostra redazione sulla carriera di Gianluca Mancini.

 Kluivert dà il benvenuto a de Ligt (nuovo acquisto della Juve) sui social.

Oggi seduta singola a Trigoria: lavoro atletico e torello. Assenti Gonalons e Riccardi.

Domani per gli uomini di Fonseca allenamento mattutino e amichevole il pomeriggio.

Le parole di Under.

Pau Lopez ha voglia di indossare la maglia della Roma.

Le parole di Petrachi su Mancini.

CALCIOMERCATO – Ufficiale l’approdo di Mancini in giallorosso.

Si continua a lavorare per Veretout: restano da limare gli ultimi dettagli.

La Juventus continua a spingere Higuain verso la Roma.

Retroscena: Petrachi aveva chiuso per Vargas del Velez. L’affare sarebbe stato bocciato da Pallotta e Baldini.

La Roma accelera per Almendra: si può chiudere a 16 milioni.

In stallo Dzeko-Inter: il bosniaco pronto a ridursi l’ingaggio.

Piste spagnole per Olsen: su di lui il Siviglia.

Pezzella in prestito al Modena.

Rinnovo di contratto per il 17enne Zalewski.

Valeau in prestito all’Imolese.

Ufficiale l’approdo di Verde all’AEK Atene.

Alderweireld convocato per la tournée asiatica del Tottenham.

STADIO DELLA ROMA – Tor di Valle scelta come zona di trasbordo per l’immondizia.

ESCLUSIVE – Ai nostri microfoni le parole del DG della Pro Calcio Tor Sapienza che domani sfiderà la Roma.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day