Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Edicola

L’Edicola, il futuro della Roma si chiama Dzeko. Petrachi piazza Schick e Olsen

Tutta la rassegna stampa in un click

Il Corriere dello Sport – E’ la settimana della verità sul fronte Dzeko: entro domenica c’è tempo per definire il suo passaggio all’Inter, dopo tale data verrà tolto dal mercato. Segnali incoraggianti da Lille sul fronte Zaniolo: il ragazzo sta ritrovando la forma migliore e a breve firmerà il suo rinnovo contrattuale, con adeguamento. Petrachi si sta concentrando su più fronti sul mercato: pronta la stretta finale per Toby Alderweireld (a pochi giorni dalla chiusura del mercato in Inghilterra) e sul fronte uscite, con Schick e Olsen in pole position per lasciare Trigoria.

La Gazzetta dello SportSe Dzeko non sarà dell’Inter entro questa settimana, il giocatore resterà in giallorosso, anche con il contratto in scadenza. Il bosniaco, così come il resto della squadra, ha mostrato a Lille come le idee del tecnico portoghese stiano funzionando: pressing alto, qualità di giocata e gol. Sul fronte mercato, c’è ottimismo per il rinnovo di Zaniolo mentre Olsen si avvicina alla cessione: c’è il Montpellier su di lui. La Roma Femminile inizia il suo ritiro a Norcia e punta dritto ad una qualificazione in Champions League.

Il MessaggeroIl futuro in attacco della Roma si chiama Edin Dzeko: sempre più concreta la possibilità che il bosniaco resti in giallorosso. In difesa, l’obiettivo numero uno resta Toby Alderweireld ma Petrachi sta studiando le alternative.

Corriere della Sera – Fonseca chiede rinforzi in difesa e non solo nella zona centrale: il portoghese vuole un terzino destro visto il rendimento di Florenzi e le fragilità di Karsdorp e Santon. A Trigoria si aspetta il ritorno in campo di Veretout, pedina interessante per il centrocampo. Infine, un tweet di Wanda Nara manda in visibilio i tifosi romanisti ma la pista Icardi rimane fredda.

La Repubblica – Il futuro della Roma passa dalla vendita degli esuberi, tutti quei giocatori non in grado di fare la differenza la scorsa stagione: è la lunga lista degli elementi acquistati da Monchi nella scorsa sessione estiva.

Il TempoE’ Edin Dzeko il colpo in attacco della Roma: la permanenza del bosniaco “regala” a Fonseca il suo attaccante ideale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola