Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Mancini si scalda. Occhi su Veretout

Mancini si candida per un posto da titolare

Paulo Fonseca prepara il suo primo derby, da ieri ha cominciato a lavorare per la sfida che ancora non conosce e che deve affrontare con tutte le accortezze necessarie dopo il pareggio con il Genoa nella partita d’esordio. I tre gol incassati con i liguri sono stati troppi e Fonseca potrebbe pensare ad inserire Mancini al posto di Jesus. Ieri il brasiliano sui social ha fatto riferimento agli errori di domenica: “Alle critiche giuste rispondo nell’unico modo che conosco: lavoro, lavoro, lavoro”.

Intanto c’è una notizia positiva che riguarda il centrocampo: Zaniolo si è allenato regolarmente dopo aver riportato una contusione nella partita di domenica sera. Osservato speciale è invece Veretout che sarà valutato durante la settimana da Fonseca, ma è probabile soprattutto un suo utilizzo a gara in corso. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa