Resta in contatto

Rassegna Stampa

De Zerbi col tridente. E c’è il ritorno di Defrel

Il francese in rete nelle ultime tre occasioni da avversario all’Olimpico

Il tridente contro il tabù. Ci pensa, De Zerbi, ad aggredire la non impeccabile linea difensiva romanista – 4 gol subiti in 2 gare – con tre attaccanti, e magari al cambio di modulo – probabile ma non certo – appende quello che sarebbe un miracolo statistico, ovvero la prima vittoria del Sassuolo dopo la prima pausa stagionale. Statistica da poco, ma oltre la quale è obbligatorio andare per un Sassuolo ancora privo di Magnanelli e Rogerio ma che aggiunge alla distinta – ma non necessariamente all’undici – Chiriches, Romagna e il temutissimo ex Defrel, in gol all’Olimpico, contro i giallorossi, nelle ultime tre occasioni in cui li ha incontrati. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.

 

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa