Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Tor di Valle, il pm: “Bancarotta fraudolenta dietro la vendita”

Pesante accusa a carico dell’ex proprietario dei terreni di Tor di Valle

Si cela una bancarotta fraudolenta di 15 milioni euro dietro alla vendita dell’area di Tor di Valle. Con questa accusa la procura ha concluso le indagini a carico dell’ex proprietario dei terreni Gaetano Papalia, amministratore delegato della Sais, e di Michele Saggese, presidente del cda della stessa. Secondo i pm Papalia, con il contributo di Saggese, avrebbe “cagionato il dissesto con operazioni dolose consistite nell’omettere sistematicamente il pagamento di imposte comunali ed Irpef, Iva, accumulando un debito ingente“.

Operazioni che portavano un debito di 24 milioni di euro al fallimento della società su ricorso di Equitalia. L’inchiesta nasce dalla denuncia di Edoardo Mobrici, avvocato, che riteneva ci fosse non solo la responsabilità di Papalia ma un concorso esterno nella bancarotta di Luca Parnasi, già a processo per le mazzette elargite nell’iter del progetto stadio. Per quest’ultimo però il pm ha chiesto l’archiviazione. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa