Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Day

Day 301, le dichiarazioni di Fonseca alla vigilia di Roma-Napoli. La Primavera vince in casa dell’Inter

Tutte le news della giornata giallorossa

PRIMA SQUADRA – Si è svolta alle 13:30 la conferenza stampa di Paulo Fonseca, alla vigilia del big match di domani pomeriggio contro il Napoli.

Poco più di 24 ore separano la Roma dalla sfida di domani pomeriggio contro il Napoli. La squadra è scesa in campo questa mattina per la consueta rifinitura: dopo il riscaldamento gli uomini di Fonseca hanno lavorato sulla parte atletica e tattica.

EUROPA LEAGUE – Giovedì sarà di nuovo Europa League per la Roma, attesa alle 21.00 in casa del Borussia M’Gladbach per la quarta giornata del girone J. La formazione giallorossa, mercoledì alla vigilia del match, svolgerà la seduta di rifinitura alle 11 al “Fulvio Bernardini” di Trigoria, prima di partire per la Germania dove al Borussia Park Fonseca parlerà alle 19:00 in conferenza stampa accompagnato da un giocatore.

ARBITRI – Irrati e Giacomelli non sono stati designati dall’Aia per il prossimo turno di campionato. I due arbitri, protagonisti in negativo nelle sfide di Roma e Napoli nel turno infrasettimanale, non dirigeranno nessuna delle gare valide per l’undicesima giornata di Serie A.

Domani la Roma torna in campo in Serie A, contro il Napoli. Torna tra i convocati Juan Jesus. Ancora tra gli assenti Mkhitaryan. Ecco la lista diramata da Paulo Fonseca.

PRIMAVERA – I giallorossi di Alberto De Rossi si impongono per 2-4 contro l’Inter. Cronaca e tabellino del match. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Day