Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Pastore è tornato: “Corriamo e siamo tosti”

Partita sontuosa del trequartista argentino. Ora è di nuovo protagonista

Tre indizi fanno una prova: il Flaco è tornato. Quella di Pastore è stata una partita giocata a tutto campo, tra invenzioni in fase offensiva – una rabona ha fatto scattare l’ovazione del pubblico – e soprattutto tanta applicazione nell’aiutare la squadra in fase di non possesso.

Il trequartista argentino ha recuperato ben undici palloni,dimostrando di aver ritrovato la migliore condizione fisica e mentale: “Fonseca mi ha dato molta più fiducia, ha gestito molto bene i miei allenamenti, adesso sto bene e devo dimostrarlo sul campo. E’ molto importante sentirsi bene fisicamente, posso fare sforzi che prima non riuscivo a fare. Abbiamo fatto un’ottima gara, abbiamo corso tantissimo, la grinta che sta tenendo la squadra in questo momento è molto positiva“. Il pubblico giallorosso gli ha tributato una standing ovation al momento della sostituzione con Santon.
Lo riporta “Il Tempo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa