Resta in contatto

Rassegna Stampa

Natale in casa Fonseca

La Roma è completamente diversa rispetto a un anno fa

Un anno dopo è tutto diverso in casa Roma: in classifica con 11 punti in più rispetto alla passata stagione, nelle prospettive e nelle ambizioni per il futuro. Un anno fa la Roma di Di Francesco era malata ed agonizzante, prima della crisi finale da gennaio in poi, dell’esonero del tecnico e dell’addio dell’ex ds Monchi. Oggi la Roma è una squadra solida, incassa pochi gol (17) e ne segna (33), è quarta in classifica a più 4 sull’Atalanta. Fonseca, insieme al ds Petrachi e la nuova area dirigenziale guidata da Fienga, è l’artefice di questa nuova era.

Ora le priorità in casa giallorossa sono: togliere la clausola a Pellegrini, acquistare Smalling e non lasciarsi scappare Zaniolo. A Fonseca, invece, che finora ha fatto tutto ciò che gli era stato chiesto, manca di recuperare a pieno Under e Florenzi. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa