Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Visite mediche terminate per Politano ma è out contro il Parma (FOTO/VIDEO) LIVE

Il calciatore arriva dall’Inter nell’ambito dello scambio con Spinazzola

La Roma ha chiuso l’affare Politano-Spinazzola con l’Inter. In giallorosso torna l’esterno d’attacco, mentre a Milano sbarca il terzino arrivato nella Capitale, dalla Juventus, lo scorso 30 giugno.
L’arrivo di Politano a Fiumicino è previsto alle 9, mentre le visite mediche a Villa Stuart fissate per le 9:30. Segui con noi tutta la giornata dell’ultimo acquisto giallorosso!

20.20Ecco il motivo dello slittamento dell’affare tra Inter e Roma.

19:40 Politano non sarà a disposizione di Fonseca contro il Parma a causa della mancata firma di Spinazzola con l’Inter, che arriverà domani.

15:00 – Secondo gli ultimi aggiornamenti Politano sarà convocato già per la sfida di domani in Coppa Italia contro il Parma. Il calciatore non partirà oggi con la squadra alle 15:25, ma raggiungerà Parma nelle prossime ore.

13:10 – Terminano le visite mediche di Politano; ora tappa a Trigoria per firmare il contratto. Il giocatore sarà da subito disponibile, l’intenzione di Fonseca è infatti quella di convocarlo già per la gara di domani contro il Parma in Coppa Italia.

09:59 – Politano ha raggiunto la clinica romana di Villa Stuart: sosterrà le visite mediche e poi firmerà il contratto che lo legherà ai giallorossi.

09:15 – Ecco Matteo Politano al Terminal 1 dell’aeroporto di Fiumicino. Il neo giallorosso ora si dirigerà verso Villa Stuart per le consuete visite mediche.




08:57 – L’aereo di Politano è atterrato a Fiumicino.

08:10 – Politano si trova all’aeroporto di Milano Linate. L’esterno è pronto a imbarcarsi sull’aereo che lo porterà nella Capitale intorno alle 9.10. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra