Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, Fonseca e anno zero. Sono in discussione anche Dzeko e Kolarov

Dopo la sconfitta con la Juventus la situazione si è fatta più tesa

Prima della partita di campionato contro la Juventus, Fonseca era molto preoccupato ed aveva parlato di “anno zero” per la costruzione della nuova Roma. Dopo la Coppa Italia la situazione si è fatta più tesa e lo scontento del mister portoghese ancora più chiaro. Oggi nessuno oserebbe dire che questa squadra è “difficilmente migliorabile“.

I fatti hanno certificato il fallimento della doppia trattativa che ha portato Schick al Lipsia e Kalinic a Trigoria. Nessuno è più intoccabile, nemmeno i senatori. Kolarov non dovrebbe perdere il posto nel derby, ma dal rinnovo del contratto per un altro anno non ha giocato più una partita convincente. Ancora più “pesante” la situazione di Dzeko, legato per due anni e mezzo a cifre insostenibili se la Roma non si qualificherà in Champions. Se i giallorossi ci entreranno allora non potranno rimandare una vera e propria rivoluzione che deve partire dallo svecchiamento della rosa. Lo scrive il Corriere della Sera.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa