Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il tunnel infinito del Flaco Pastore

Pastore

Non si vede la luce in fondo al tunnel

È un po’ questo lo stato d’animo di Javier Pastore, costretto a restare fuori dalla lista dei convocati per la sfida di ieri contro l’Atalanta per il solito cronico problema all’anca. Il trequartista argentino è finito nel vortice di questo nuovo infortunio il 10 novembre, giorno della partita contro il Parma.

Il giocatore sembrava sulla via del rientro, dopo essere sceso in campo nel derby ed esser stato in panchina contro Sassuolo e BolognaNell’ultima settimana però le sofferenze all’anca sono aumentate. A questo punto si dovrà capire come procedere, con i dottori di Villa Stuart che hanno stabilito che Pastore non dovrà essere sottoposto a un’operazione. Lo stesso percorso è stato seguito da Diawara, che entra adesso nella settimana decisiva per capire i risultati della terapia conservativa: l’obiettivo è avere il via libera dal professor Cerulli per aggregarsi al gruppo. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa