Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Prima Squadra

Kluivert: “Campo pesante e partita difficile. Importante essersi qualificati”

L’esterno olandese, autore del gol del pareggio: “Certe volte credo che potremmo attaccare in modo più veloce. La Roma può arrivare lontano”

Nel postpartita di Gent-Roma, Justin Kluivert ha rilasciato alcune dichiarazioni.

KLUIVERT ALLA RAI

Buona intesa con Mkhitaryan sul gol.
“Molto bene sul gol, abbiamo attaccato in modo veloce. Ho fatto un buon movimento, sorprendendo il difensore”.

Ti trovi bene con questo modulo?
“Sì, certe volte credo che potremmo attaccare in modo più veloce, ma oggi era una partita difficile. Il campo era pesante, ma sono felice che la squadra si sia qualificata”.

Chi vorresti incontrare al prossimo turno?
“Tutte le squadre sono molto forti, come noi. Siamo pronti per la prossima partita”.

La Roma può arrivare in finale?
“Penso di sì. È difficile, ma penso che la Roma possa arrivare lontano”.

Il cammino della Lazio può essere per voi uno stimolo?
“Per me non contano i loro risultati, non guardo i risultati della Lazio, sono concentrato sulla Roma”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra