Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Fonseca: “Ma così non è regolare”

Fonseca non ci sta e esprime il suo dissenso sulla gestione dell’emergenza

“Le autorità stanno cercando di prendere le decisioni migliori in questo momento difficile, e io mi fido, ma ci può essere un problema di regolarità sportiva“. Non si nasconde Paulo Fonseca, e alla vigilia del match di Cagliari, dice la sua sul rinvio al 13 maggio di cinque gare di questa giornata di campionato. “Per non avere dubbi – le sue parole – credo che le partite debbano giocarsi tutte, o nessuna, a porte aperte o chiuse, ma contemporaneamente“.

Una situazione che rende più amaro il mancato posticipo della gara è il fatto che questa si giocherà a poche ore di distanza dalla trasferta di Gent.“Non voglio alibi o scuse – dice il portoghese –, però la verità è che non abbiamo tempo di recuperare dopo una partita come quella col Gent. È importante avere almeno 72 ore di stacco“. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa