Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

L’ex Zeman non esclude un ritorno in giallorosso: “Ora panchina al parco”

Zeman

Il tecnico boemo: “Dipende da quello che si può fare”

Non metterebbe la mano sul fuoco su un suo eventuale ritorno alla Roma, nonostante attualmente sia senza panchina: “Ogni tanto vado a sedermi a quella del parco però“. Parola di Zdenek Zeman, che rientrerebbe a Trigoria solo a determinate condizioni: “Dipende – spiega ai microfoni di Radio Uno – dai programmi e da quello che si può fare“.

Il boemo non ha dubbi sulle sue preferenze per la lotta scudetto: “Spero vinca la Lazio, anche se la Juve ha la rosa più forte. Lotito ha fatto molto di più di altri che hanno mezzi più ampi“. Anche questa suona come una frecciatina alla Roma, con la quale il tecnico non si è lasciato nel migliore dei modi dopo l’esonero del febbraio 2013. Lo scrive Il Tempo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa