Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Roma gioca di squadra: “Per ripartire insieme”

Ennesima iniziativa del club giallorosso

Oggi come non mai bisogna giocare di squadra e la Roma lo sta facendo in campo e fuori. I calciatori hanno dato un segnale di forte attaccamento: nessuno straniero ha chiesto al club di potersi allontanare dalla Capitale. Le parole di amore di Zaniolo e Fonseca negli ultimi giorni confermano questo fatto. La Roma sta mettendo lo stesso impegno fuori dal campo, in iniziative di solidarietà per combattere gli effetti del Coronavirus.

Ieri, in collaborazione con WindTre, ha fornito tre ospedali (Umberto I e Sant’Andrea di Roma, Santa Maria Goretti di Latina) di 50 dispositivi dotati di connessione internet, tra smartphone e tablet, per permettere a ricoverati che ne sono sprovvisti di potersi collegare con casa. I 50 device hanno una copertura protettiva, al fine di poter garantire il pieno rispetto delle norme igieniche. La società giallorossa, sempre attraverso Roma Cares, ha poi iniziato a contattare i genitori degli abbonati più piccoli: in vista di Pasqua spedirà a casa un pacco a tutti i bambini con abbonamento under 10 in cui non mancherà un uovo di cioccolato incartato con i colori giallorossi. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa