Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Stadio, la convenzione è ormai pronta. Comune e Vitek prendono tempo

Il ceco prende tempo per l’acquisto dei terreni

La Roma è una società in attesa perenne. In attesa per il cambio di proprietà e in attesa per lo stadio di proprietà. Questa settimana i tecnici del Campidoglio concludono i lavori sulla bozza della Convenzione e quindi si va verso quella definitiva da portare in aula. Quando? I tempi si allungano sempre di più, ormai dopo l’estate. Vitek non si è sfilato definitivamente dall’acquisto dei terreni di Tor di Valle, ma deve avere un contatto vero con la controparte, deve capire chi sarà il suo interlocutore.

Non ha mai avuto rapporti con Pallotta, mentre con Friedkin aveva avuto rapporti positivi. Dunque l’imprenditore prende tempo, anche se fonti ceche assicurano che questa sia solo una strategia per spuntarla a un prezzo migliore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa