Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Renzi: “Bisogna far ripartire la Serie A”

Il leader di Italia Viva: “La mia opinione e’ che si faccia come in Bundesliga: se un giocatore e’ contagiato, prende e va in quarantena lui, non e’ che va in quarantena tutta la squadra”

“Abbiamo combattuto per farlo ripartire, bisogna far ripartire il campionato. Non e’ che lo dico perche’ mi piace vedere il calcio, anche, ma e’ uno sport che da’ il 72% di incassi a tutto il resto del mondo sportivo. Quindi e’ una cosa che deve assolutamente ripartire”. Queste le parole ai microfoni di Rtv 38 del senatore e leader di Italia Viva, Matteo Renzi, parlando della possibile ripartenza del campionato di Serie A.

“La mia opinione e’ che si faccia come in Bundesliga: se un giocatore e’ contagiato, prende e va in quarantena lui, non e’ che va in quarantena tutta la squadra. Quando un deputato e’ contagiato, non e’ che va in quarantena tutto il Parlamento. Quando una cassiera e’ contagiata, non e’ che si chiude tutto il supermercato. Allo stesso modo nel calcio vi devono essere le regole della Bundesliga. Bisogna ripartire, gli atleti sono seguiti ed hanno tutte le caratteristiche per ripartire. C’e’ un elemento di interesse di sport e di passione, non ci sono i danni al calcio che ci sono in altri settori. I giocatori di calcio non sono degli ottuagenari che hanno altre patologie, possono essere seguiti con grande attenzione, io credo che il calcio possa ripartire. Poi se non riparte adesso, non riparte neanche ad ottobre, perche’ il virus potrebbe esserci lo stesso. Che si fa? Ci si riblocca? Ad un certo punto bisogna ripartire”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

È terminata da pochi minuti l'assemblea di Lega nella quale si è parlato della possibilità...
Il fischietto denuncerà su Italia 1 quelle che per lui sarebbero delle gravi anomalie nel sistema...
Le parole del presidente della Lega Serie A: "È una cosa da valutare con i...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie