Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma, per Fonseca fiducia a tempo fino a fine campionato

Il tecnico rimane in bilico

Il secondo “triplete” di sconfitte in campionato non mette in pericolo immediato la panchina di Paulo Fonseca ma incide sul futuro della Roma. L’idea è finire la stagione con il portoghese, ma per la prossima stagione il discorso è aperto, anche se il tecnico ha un contratto fino a giugno 2022. Né Zeman né Luis Enrique, trattati come reietti, avevano perso tre gare di fila il campionato. Il 2020 è stato un “annus horribilis”: 9 sconfitte su 17 partite giocate tra campionato, Coppa Italia ed Europa League.

La classifica dell’anno solare vede la Roma al quartultimo posto. La dirigenza è stata chiara con Fonseca e con la squadra: non saranno accettate altre figuracce. Tanti giocatori sono in partenza, molto non conoscono il loro futuro ma sono tutti professionisti e come tali devono comportarsi. La situazione societaria non aiuta ma non deve diventare un alibi. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

X ME NON E L ALLENATORE DELLA ROMA A ME NON PIACE VINCERA QUALCHE PARTITA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

È facile scaricare la colpa all’allenatore….

Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa