Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma, scambio col Napoli: Under (e soldi) per Milik

Il turco piace ai partenopei, sul piatto lo scambio con il centravanti polacco più 15 milioni, che arriverebbe nel caso di addio di Dzeko

Negli ultimi giorni sta prendendo sempre più piede l’idea di uno scambio tra Roma e Napoli, con il coinvolgimento di Cengiz Under e Arkadiusz Milik, a cui aggiungere 15 milioni che entrerebbero nelle casse dei partenopei. Il turco è considerato il sostituto ideale di Callejon, mentre la società capitolina punta sul centravanti polacco in caso di partenza di Dzeko. Il bosniaco nei prossimi giorni avrà un colloquio con la dirigenza per capire se ci sono i margini per rivedere e spalmare il contratto, da 7,5 milioni a stagione, firmato un anno fa.

Se dovesse arrivare l’offerta giusta, la Roma potrebbe aprire alla cessione. Per il momento, la squadra più interessata è la Juventus di Andrea Pirlo. Per quel che riguarda il mercato in uscita, c’è da registrare l’interesse dell’Everton per Florenzi, che molto probabilmente lascerà Trigoria in estate; su Fazio ci sono Villarreal e Benfica, mentre l’agente di Juan Jesus ha frenato sul suo passaggio al Cagliari. Infine, Cairo ha blindato Sirigu, obiettivo romanista per la porta, a Torino: “Ce lo teniamo stretto”. Lo riporta Il Corriere della Sera. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa