Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il dramma infinito di Zaniolo

Un altro grave infortunio per il talento giallorosso

Il test effettuato in Olanda aveva spazzato via praticamente ogni dubbio e la risonanza magnetica svolta a Villa Stuart ha confermato. Zaniolo ha riportato la lesione completo del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L’intervento era previsto per questa mattina, ma il ragazzo, la famiglia e l’agente hanno deciso di prendersi qualche giorno per decidere se cambiare struttura.

La soluzione più papabile è quella che porta a Freddie Fu che in passato ha operato Calafiori. Zaniolo ha ricevuto l’abbraccio dello spogliatoio della Roma e dell’Italia, oltre a quello di tantissimi protagonisti del mondo del calcio. Ha apprezzato il contatto diretto con la famiglia Friedkin: hanno voluto far sentire la propria vicinanza ad un patrimonio della società. Lo scrive “Il Tempo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa