Resta in contatto

Rassegna Stampa

Friedkin infuriati: “Ora si cambia”. Dzeko con la fascia

Il bosniaco non è in discussione, è lui il capitano della Roma. Intanto la nuova presidenza è pronta a stravolgere il quadro dirigenziale 

La fascia al braccio di Dzeko non è in discussione. Queste sono le indicazioni che arrivano dallo spogliatoio della RomaFonseca dovrà ripartire da lui e domenica arriverà la Juventus. All’Olimpico ci saranno un migliaio di tifosi in tribuna Monte Mario, invitati tramite le varie partnership commerciali. La pressione per il tecnico sarà ancora più forte per lo 0-3 di Verona.

I Friedkin sono infuriati per la figuraccia, seguiranno in casa la Roma nel pieno di un lavoro di cambiamento dei ruoli societari. Stanno gettando le basi per il futuro, decisi a far saltare qualche passaggio dirigenziali seguendo in prima persona tutti i comparti. Sul mercato è stand-by per Smalling e si pensa anche ad un ritorno clamoroso: quello di Rudiger. Da Trigoria non arrivano conferme. Lo riporta La Repubblica. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa