Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Roma-Dzeko, tutto da ricostruire, ma ora spunta il Barcellona

La telenovela Dzeko rischia di non esser ancora finita

Roma-Juventus sarà la partita di Edin Dzeko. Il bosniaco, che proprio contro i bianconeri ha segnato il suo primo gol in partite ufficiali con la Roma, era ad un passo dall’approdare alla corte di Pirlo prima che l’accordo tra i capitolini ed il Napoli per Milik saltasse. Non è ancora del tutto certa la permanenza del numero 9 a Trigoria: dalla Spagna parlano di un interesse del Barcellona per Dzeko che prenderebbe il posto di Suarez ed il capitano romanista, ieri, ha reagito alla notizia con un “like” su Instagram.

Se dovesse rimanere, ci sarà da ricucire il rapporto con Fonseca, deteriorato dopo la sfida al Siviglia. Intanto la società cerca un attaccante da affiancargli: si tratta per Borja Mayoral, classe ’97 di proprietà del Real Madrid e con il contratto in scadenza al 30 giugno 2021. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa