Resta in contatto

Rassegna Stampa

Cristante: “Pensato di andar via? In due stagioni ho sempre giocato alla Roma”

Parla il centrocampista giallorosso

Tra i protagonisti del successo della Nazionale italiana con la Moldova, Bryan Cristante ha parlato al termine della gara ai microfoni di “Rai Sport“.

Una prestazione convincente
“Fare una bella prestazione in Nazionale fa sempre piacere. Oggi abbiamo fatto bene tutti: eravamo certamente più forti, ma queste partite non sono mai facili, e siamo stati bravi ad indirizzarla. La fiducia di Mancini è importante, e va sempre interpretata nel modo giusto: più convocazioni arrivano meglio è”.

Fare bene nella Roma e in Nazionale è una doppia sfida?
“Certamente. Se non si gioca nel club diventa difficile: è importante fare bene lì, per poi venire chiamato in Nazionale”.

Se ho pensato di andare via quest’estate?
“In due stagioni ho sempre giocato alla Roma, non sono di certo due partite iniziali a farmi cambiare idea. Siamo tre o quattro centrocampisti centrali, e ce la giochiamo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa