Sito appartenente al Network

L’Opa chiude all’1,6 %: fallito il delisting dei giallorossi

Fallisce l’obiettivo di Dan Friedkin di togliere la Roma da Piazza Affari

L’opa, lanciata a  0,1165 euro ad azione, prezzo inferiore ai minimi degli ultimi cinque anni del titolo non ha raggiunto la quota per delistare la società (sarebbe stato necessario salire ad almeno il 95% del capitale) in modo da poter procedere allo squeeze-out delle minoranze.

Gli azionisti, delusi dal prezzo offerto, non hanno dunque accolto l’appello del ceo, Guido Fienga, che nelle scorse settimane aveva invitato i soci ad aderire per consentire “alla nuova proprietà di far progredire l’AS Roma nel programma di potenziamento del Club e, di conseguenza, di investire più risorse nella società stessa e nel rafforzamento della squadra”. Lo riporta l’ANSA.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La riforma Uefa sulle competizioni europee partirà dalla prossima stagione: fino a 11 squadre potranno...
Il calciatore giallorosso classe 2002 ha raccontato il primo provino alla Roma e come Trigoria...
La città di Roma, nonostante il divieto di trasferta per gli olandesi, ha stabilito un...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...