Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Spalletti: “Vorrei portare Totti a Coverciano. Ecco chi mi ricorda De Rossi…”

Le parole dell'ex allenatore giallorosso sui due capitani della Roma da lui allenati

Spalletti / Italia

Luciano Spalletti ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport. Tra i vari temi, il Commissario Tecnico della Nazionale italiana ha parlato anche di Francesco Totti e di Daniele De Rossi. Di seguito le sue dichiarazioni.

De Rossi ha qualcosa di te?
“Credo di conoscerlo molto bene. Penso che il principale merito di Daniele, per quanto sta dando alla Roma, derivi dal fatto che fin dal primo giorno non si è voluto approfittare dell’immenso amore che i tifo- si nutrono nei suoi confronti. Ha capito subito che quello poteva essere un vantaggio boomerang e l’ha messo da parte per investire totalmente nel la- voro sul campo. Sa bene che le idee possono portare allo stadio in festa solo attraverso gli allenamenti settimanali. Non so se Daniele abbia qualcosa di me, ogni tanto però mi ricorda Mazzone, quando gli scoppia la vena ha atteggiamenti che appartenevano al grande Carletto”.

Su Totti.
“…Mi piacerebbe portare a Coverciano, quando ci ritroveremo per la preparazione agli Europei, quattro 10 mondiali: Baggio, Del Piero, Totti e Antognoni. Ne ho già parlato con Gravina. Pensa se quel 40 assistesse a un nostro allenamento: spingerebbe i ragazzi a elevare la prestazione… Presto partirà l’invito ufficiale della Federazione”.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il progetto del nuovo stadio di Pietralata si è arenato. Tanti i dubbi da sciogliere,...
Lukaku / Roma
Contro il Genoa l'ultima gara davanti ai romanisti per l'attaccante belga, che a fine stagione...
Malagò CONI
Il Presidente del Coni ha parlato del lavoro di De Rossi e della sua passione...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica...

Presidente FIFA-Infantino
Gli USA pronti a ospitare le 32 squadre da tutto il mondo Nell’estate del 2025,...
Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...

Altre notizie