Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Dzeko, un isolamento al lavoro. Oggi il test per tornare in campo

Giornata decisiva per la presenza del bosniaco con il Parma

Sono passati dieci giorni da quando Edin Dzeko è risultato positivo al Covid-19. In questi giorni passati a casa, restando lontano dalla moglie Amra e dai piccoli Dani, Una e Sofia, qualche sintomo è apparso, una leggera febbre e dei dolori alle ossa che, però, ha superato brillantemente. Ieri si è allenato nel giardino di casa sua con indosso la tuta della Roma. Tra oggi e domani, il capitano romanista andrà a Trigoria e si sottoporrà a un nuovo tampone che, se dovesse risultare negativo, gli permetterebbe di intraprendere la procedura per il rientro.

Se verrà accertata la negatività, Dzeko si sottoporrà ad una visita di idoneità, prima di aggregarsi ai compagni. Nella migliore delle ipotesi, il numero 9 potrebbe unirsi al gruppo mercoledì, avendo quattro giorni a disposizione poi per preparare la sfida al Parma, in programma domenica all’Olimpico. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa