Resta in contatto

Rassegna Stampa

Da Peres a Villar: il lento ritorno di Totti a Trigoria

Potrebbe esserci dell’altro dietro al pranzo tra lo spagnolo e l’ex capitano

Sospesa la promessa di un incontro, è piuttosto evidente il riavvicinamento di Totti al mondo Roma. A distanza di un anno e mezzo dal brusco addio da dirigente dell’ex numero 10, sono stati consumati contatti indiretti tra la leggenda giallorossa e i Friedkin, ma non è ancora andato in scena un vero e proprio confronto. Nell’incontro con Malagò al Coni, un accenno alla possibilità è stato fatto, con il numero uno dello sport italiano che è molto legato a Totti.

Ma, incontro o non incontro, l’ex capitano è sempre più vicino con la sua scuderia al club di Trigoria, avendo già la procura di molti ragazzi del vivaio romanista e cominciando a collaborare anche con alcuni della prima squadra. È notizia nota il recente ingresso nella FT10 di Bruno Peres, mentre ieri Totti ha accettato l’invito a pranzo di VIllar, centrocampista che stima molto e che potrebbe inglobare in futuro nella sua agenzia. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa