Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Derby da romanista: Pellegrini, un tifoso sulla trequarti

Derby speciale per il numero 7 giallorosso

Vice-capitano, erede della dinastia dei romani, tifoso in campo che vive il derby come una partita speciale. Lorenzo Pellegrini è reduce da tre gol realizzati nelle ultime cinque gare giocate sulla trequarti. Quel ruolo alle spalle di Dzeko, Lorenzo lo ha scoperto due anni fa, proprio in occasione di un derby, nel settembre 2018, quando sostituì Pastore, realizzando un gol di tacco.

In attesa di rinnovare il contratto, Pellegrini vive l’ansia da derby, fiero di essere un riferimento per i compagni, per l’allenatore e per la sua famiglia. Un uomo pronto a prendersi le proprie responsabilità, da romano in campo, in un derby che anche se nel silenzio dell’Olimpico sarà per lui speciale. Lo scrive “La Repubblica”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa