Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Dzeko-Sanchez: si tratta

Inter e Roma a colloquio per uno scambio last minute

Uno scambio per risolvere la querelle tra Dzeko e Fonseca. Negli ultimi giorni la crisi tra il centravanti e l’allenatore della Roma non è rientrata e il procuratore del bosniaco si è mosso alla ricerca di una soluzione sul mercato, trovando un’apertura da parte dell’Inter.

L’operazione, basata sulla formula di un doppio prestito secco di sei mesi, è stata messa in piedi dal mondo dei procuratori e ha trovato il gradimento delle due società. La volontà dei club è di arrivare a dama, ma l’ostacolo alla fumata bianca, oltre al poco tempo rimasto prima della fine del mercato, è rappresentato dall’equilibrio economico-finanziario dell’intera negoziazione.

Ad ostacolare l’arrivo di Sanchez a Roma e quello di Dzeko in Lombardia è la differenza di ingaggio lordo tra i due calciatori dovuta ai benefici del decreto Crescita di cui beneficia l’ex Udinese. Al netto gli stipendi sono molto simili – 7 milioni annui per l’interista e 7,5 per il giallorosso – ma sul lordo c’è una differenza da circa 3 milioni, che andrebbe compensata in favore dei nerazzurri. Oggi sono previsti nuovi contatti tra le dirigenze per cercare di trovare una quadra. Lo scrive “Il Tempo”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa